FERROJULIA - Catalogo CDU aggiornamento aprile 2018

1233 Raccomandazioni di sicurezza per l’uso degli utensili pneumatici AVVISO Molteplici rischi. Leggere e comprendere le istruzioni di sicurezza fornite insieme all’utensile prima di tentare l’utilizzo o la manutenzione. In caso contrario, si possono provocare gravi lesioni. Tutti gli attrezzi sono concepiti per funzionare ad una pressione di 6,3 bar +/- 0,15 bar, conformemente alla norma ISO2787, 8NTC1.2. Livelli acustici +/- 3dB(A)* misurati conformemente al codice di prova EN ISO15744. Livelli di vibrazioni* misurati conformemente alla norma ISO 8662 & ISO28927. *I valori dichiarati sono stati ottenuti da test eseguiti in laboratorio in conformità con le norme stabilite e non sono adeguati per l’uso nella valutazione dei rischi. I valori rilevati in determinati luoghi lavorativi possono essere superiori ai valori dichiarati. I valori di esposizione reali e il rischio di pericolo a cui il singolo utente è soggetto sono esclusivi e dipendono dal modo in cui la persona lavora, dal pezzo in lavorazione e dalla struttura dell’area di lavoro, nonché dei tempi di esposizione e dalle condizioni fisiche dell’utente. Non possiamo essere ritenuti responsabili per le conseguenze derivanti dall’uso dei valori dichiarati, anziché di valori che riflettono l’esposizione effettiva, nella specifica valutazione di eventuali rischi in un luogo lavorativo su cui non abbiamo alcun controllo. Rischi inerenti all’aria compressa • L’aria sotto pressione può provocare delle ferite. Non dirigere mai un tubo d’aria compressa verso voi stessi o chiunque altro. Non spolverare mai i vestiti con l’aria compressa. Non dirigere mai l’aria di scappamento verso voi stessi o chiunque altro presente nella zona di lavoro. • Prima di utilizzare un attrezzo ad aria compressa verificare che i tubi e i raccordi non siano né danneggiati, né allentati e, eventualmente, sostituirli. I colpi di frusta dei tubi d’aria possono provocare gravi ferite. • Prima di procedere a una sostituzione di accessori, ad una regolazione della coppia di serraggio, o a riparazione, scollegare l’attrezzo dalla rete di aria compressa in caso di non utilizzazione. • Non superare la pressione nominale d’aria compressa per aumentare la potenza dell’attrezzo. Questo potrebbe provocare ferite e ridurre la durata di vita dell’attrezzo. • Non montare nessun accoppiamento rapido sull’attrezzo. Le vibrazioni possono provocare un guasto che può essere all’origine di colpi di frusta del tubo d’aria compressa. Utilizzare piuttosto degli accoppiamenti rapidi all’estremità di un tubo di entrata corto. • Ogni volta che sono utilizzati dei raccordi girevoli universali, devono essere montate delle coppiglie di sicurezza per prevenire qualsiasi disinserimento accidentale del tubo. • Gli attrezzi ad aria compressa non sono previsti per essere utilizzati in ambienti esplosivi e non sono isolati per il contatto con sorgenti elettriche di corrente. Rischi aggiuntivi • Scivolare, inciampare e cadere sono la causa principale di infortuni e decessi. Attenzione ai cavi e tubi quando camminate. • Gli operatori e il personale che fa manutenzione deve essere pronto per poter svolgere il proprio compito e poter controllare la potenza delle macchine che adopera. • Si devono usare sbavatori per evitare il rischio di farsi male con bordi taglienti. • Indossate i guanti per proteggere le mani dai tagli con superfici affilate. Rischio di “proiettili” • Indossate sempre gli occhiali di protezione resistenti agli urti quando riparate gli utensili. • Una perdita di udito è la conseguenza di una prolungata esposizione a fonti di rumorosità elevate. • Usate le protezioni consigliate dagli organi competenti. Rumori pericolosi • Per ridurre i rischi che gli abiti si possano impigliare nelle macchine o accessori che ruotano evitate di indossare abiti larghi. Rischio di impigliarsi Rischi di respirazione • Indossate sempre una maschera protettiva o la protezione adeguata quando lavorando producete delle particelle pericolose da respirare. Vibrazioni pericolose • Ripetere sempre lo stesso movimento, posizioni scorrette e una continua esposizione alle vibrazioni può fare male alle braccia e alle mani. • Nel caso si provi dolore, appaiano sintomi di dita bianche, perdita di tatto o altro smettete di adoperare l’utensile e chiedete una visita specialistica ad un medico. Termosoffiatori e incollatrici • Aspiratori • Smerigliatrici e pulitrici da banco • Segatrici a nastro • Idropulitrici • Gruppi elettrogeni • Compressori • Utensili pneumatici UTENSILI PNEUMATICI COMPRESSORI UTENSILI ELETTRICI E MACCHINE

RkJQdWJsaXNoZXIy MzYxNjky